“Amore Criminale” e “Il Terzo Indizio”: una breve recensione fra polemiche e pensieri costruttivi

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

"Amore Criminale" e "Il Terzo Indizio" sono due trasmissioni rispettivamente della RAI e della Mediaset dedicate alla cronaca nera e alla violenza nei confronti delle donne. Abbiamo voluto cimentarci in una breve videorecensione delle prime due puntate per informarvi non solo sulla qualità dei suddetti programmi ma anche sulle relative polemiche.
Infatti a qualcuno questo modo di fare televisione non è "andato giù" e si è parlato addirittura di chiusura del programma di Matilde D'Errico e Veronica Pivetti. Anche tale questione merita di essere sviscerata, per questo motivo l'abbiamo inserita nel nostro servizio.
Buona visione!

Ciao! se sei arrivato/a fino a questo punto della pagina significa che l'articolo è stato di tuo gradimento. Devi sapere che "Diritto e Cronaca", anche se utilizza banner, non vive di pubblicità ed è completamente auto-finanziato. L'unico modo che abbiamo di proseguire nel nostro lavoro è chiedere delle donazioni. Siamo grati a chiunque possa darci un aiuto, anche minimo.

Sei un libero professionista o fai parte di un'azienda e vorresti pubblicare contenuti sponsorizzati? Sei un appassionato e vorresti leggere un articolo su un argomento che ti sta a cuore? Organizzi seminari inerenti al diritto e alla criminologia e cerchi qualcuno in grado di valorizzarli? Contattaci cliccando qui o scrivici all'indirizzo info@dirittoecronaca.it e scopri come fare.

Autore: Davide Ronca

Dottore in giurisprudenza con un master in scienze forensi e uno in scienze criminologiche. Giornalista dal 2007, è da sempre attivissimo sul web per portare un'informazione di qualità.