Arriva la minuscola pistola LifeCard: «Assume dimensioni esterne simili ad una carta di credito» ed è letale

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si chiama LifeCard, è prodotta dalla società americana Trailblazer Firearms ed è una pistola piccola, molto piccola: 8 centimetri e mezzo di larghezza per 5,40 di altezza e solo 1,27 di spessore, il suo peso è 200 grammi e il suo costo è circa 350 euro.
Un'arma pieghevole e compattissima che può essere facilmente nascosta, per questo ha da subito attirato l'attenzione dell'Europol e in un secondo momento del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno che ha diramato circolari a tutte le Questure italiane con le quali è stato richiesto ai presidi sul territorio «di voler fornire informazioni in ordine ad eventuali movimenti o sequestri di armi aventi caratteristiche simili».
La canna, la cartuccia e il grilletto sono in acciaio, mentre la struttura e l'impugnatura sono in alluminio. Si tratta di un'arma a colpo singolo, calibro .22 Long Rifle.
Nella circolare del suddetto Dipartimento si specifica che «quando ripiegata assume dimensioni esterne simili ad una carta di credito o ad un portafoglio sottile. [...] Di fatto non appare come un'arma, può essere trasportata in assoluta discrezione», in pratica questa pistola potrebbe creare numerosi problemi inerenti all'ordine pubblico e al terrorismo.
Di seguito vi proponiamo un interessante video del canale YouTube "22plinkster" in cui l'autore recensisce in modo molto dettagliato la LifeCard.

Autore: Davide Ronca

Dottore in giurisprudenza con un master in scienze forensi e uno in scienze criminologiche. Giornalista dal 2007, è da sempre attivissimo sul web per portare un'informazione di qualità.