CHI SIAMO

I nostri imperativi categorici.

Qualità
Vi portiamo un'informazione meritevole del vostro tempo.
Alterniamo articoli tecnici e specifici a notizie più brevi, inoltre non operiamo secondo la logica del clickbait.

Controllo delle fonti
Le fake news e le bufale qui non sono di casa.
Gli articolisti e i collaboratori di "Diritto e Cronaca" si attengono scrupolosamente al "Testo unico dei doveri del giornalista" e, più in generale, alla "netiquette".

Persone, non utenti
Vogliamo coinvolgere più lettori possibili attraverso i social: chiediamo la condivisione massima dei nostri articoli, in cambio promettiamo a nostra volta di dare spazio ai vostri post e tweet più interessanti. Invitiamo i nostri lettori a taggarci (@DirittoeCronaca su Facebook, @DirittoeCronaca su Twitter ed @dirittoecronaca.it su Instagram) o ad usare l'hashtag #dirittoecronaca.

Rispetto per la navigazione altrui
Il sito usufruisce dei banner offerti da eADV.it, un servizio pubblicitario italiano di comprovata serietà, ma non chiediamo ai nostri visitatori di disabilitare i loro "adblocker" né usufruiamo di pop-up che spingono a farlo: vogliamo che tutti nel leggerci si sentano a proprio agio.
Inoltre non siamo accentratori: nel pieno spirito di condivisione che ha sempre caratterizzato internet siamo soliti pubblicare molti link esterni, sempre a siti di qualità, in modo che tutti possano ampliare le loro ricerche.

"Diritto e Cronaca" nasce dal mondo dei forum e di Twitter.
Dopo aver fondato comunità online di successo, nel 2009 Davide Ronca decide di aprire un forum incentrato sul diritto e in particolare sulla criminologia ed è quasi istantaneamente "boom": dossier di pagine e pareri sui casi di cronaca vengono visitati quotidianamente da migliaia di persone al giorno.
Contemporaneamente il web si fa sempre più strada nella vita quotidiana e il nostro staff intuisce le potenzialità di Twitter e dei social partecipando allo scambio di pareri sul diritto e contribuendo all'interesse della cronaca in internet.
L'attività preparatoria al sito si conclude nel 2017, così "Diritto e Cronaca" vede la luce, nella Giornata Mondiale della Libertà di Stampa.

Questo sito è gestito da Davide Ronca, giornalista dal 2007.
Non può essere considerato una testata in quanto non prevede una pubblicazione periodica, tuttavia è amministrato e aggiornato nel pieno rispetto della deontologia giornalistica.
Per qualsiasi problema o domanda potete contattarci cliccando su "Contatti".

Ti piace ciò che facciamo e vuoi supportarci? Mandaci una donazione e segnalaci casi o argomenti che vorresti fossero trattati!