“Avversario segreto” di Agatha Christie

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tommy e Tuppence sono una simpatica e brillante coppia di amici squattrinati in cerca di fortuna nella Londra del dopoguerra, con tanta voglia di ricominciare una vita piena di avventure.
Tommy Beresford è un ex ufficiale dell’esercito di Sua Maestà e Prudence Cowley, detta Tuppence, un’infermiera. Le strade dei due protagonisti s’incrociano alla fine della Grande Guerra. Entrambi senza lavoro, decidono di darsi da fare a modo loro per cercare di guadagnare qualche soldo. Così pubblicano un annuncio sul giornale: “Due giovani avventurieri offronsi qualsiasi lavoro dovunque, dietro buon compenso”.

E cominciano subito bene. Senza volerlo si troveranno coinvolti in un intrigo più grande di loro, ma per essere alla prima esperienza se la caveranno egregiamente. Un’americana riceve alcuni documenti segreti e scompare misteriosamente. Grazie ad una conversazione ascoltata per caso, i due giovani avventurieri decidono di indagare: dove si nasconde quella donna?
Tommy e Tuppence sfideranno una pericolosa banda che con piani segreti ha intenzione di scatenare una rivoluzione comunista in Gran Bretagna, capeggiata da un avversario che rimarrà misteriosamente nascosto fino all’ultima pagina dietro il comune nome di Signor Brown.

Una spy story con i controfiocchi per la zia Agatha, la Dama del crimine. Più leggero dei suoi famosi romanzi gialli, scoppiettante e giovane come i suoi protagonisti. Un’avventura che si legge con piacere, scorrevole e vivace. L’autrice ci conduce con maestria attraverso gli intrighi e l’atmosfera dell’epoca con continui colpi di scena. Non sarà una novità in seguito, considerato che stiamo parlando della regina del mistero, ma questa è una delle sue prime opere. Possiamo dire che non era difficile prevedere il futuro in giallo della creatrice di Poirot e Miss Marple.

Incontreremo ancora Tommy e Tuppence, questo libro è il primo di una serie di cinque. I seguenti sono: una raccolta di racconti Tommy e Tuppence: in due si indaga meglio e i romanzi Quinta Colonna, Sento i pollici che prudono e Le porte di Damasco, tutti con la coppia di simpatici avventurieri come protagonisti.
I libri hanno ispirato la serie tv degli anni 80 Partners in Crime (In due si indaga meglio).
Di sicuro leggerò tutta la serie, mi ha affascinato e incatenato alla poltrona.
Se siete amanti delle spy stories, questa è davvero una Spy con la S maiuscola.

Scoprite tutto sui due giovani investigatori sul sito ufficiale di Agatha Christie alla pagina Tommy e Tuppence

Avversario segreto
Agatha Christie
1a edizione 1922
Traduttore: L. Volpatti
Editore: Mondadori
Pagine: 190 p.
E-book: disponibile