Davide Maran è morto, il suo cadavere è stato trovato nel fiume Ljubljanica

Un aggiornamento che non avremmo mai voluto darvi: purtroppo è di Davide Maran il cadavere trovato martedì scorso nel fiume Ljubljanica a Vevče, in Slovenia.
Il ragazzo aveva 26 anni ed era originario di Cento (FE), si trovava a Lubiana per frequentare un master in fitochimica.
A dare la tragica notizia è stata la polizia della capitale slovena. Sulla base dell'autopsia non risultano tracce di violenza, quindi sembra verosimile la ricostruzione dei primi di aprile, quando si era parlato di uno scivolamento dal ponte dei Draghi.
Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia.

Articoli correlati

- La tragica sorte di Davide Maran: caduto dal ponte dei Draghi? (7/4/18)
- "Chi l'ha visto?", riassunto del 4/4/18: il pozzo degli orrori di Porto Recanati e la morte di Alessandro Fiori (5/4/18)
- La scomparsa di Davide Maran, studente di fitochimica a Lubiana (3/4/18)

Autore: Davide Ronca

Dottore in giurisprudenza con master in scienze forensi e fra pochi mesi in scienze criminologiche. Giornalista dal 2007, è da sempre attivissimo sul web per portare un'informazione di qualità.