Il mistero delle cadute dai balconi in Spagna. Il Daily Mirror: «È il terzo ragazzo britannico di quest'anno»

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Thomas Channon, un 18enne proveniente dal Galles, è morto dopo una caduta di 70 metri a Magaluf, una località balneare di Maiorca, nelle Baleari. Secondo quanto riporta il "Daily Mirror" per la polizia spagnola il giovane sarebbe caduto da un balcone, ma i suoi amici, presenti nel momento della tragedia, hanno affermato che dopo essere inciampato sarebbe finito oltre una passerella, andando così incontro a una tragica fine.
Thomas viveva a Barry e si trovava in Spagna per festeggiare il superamento dell'anno scolastico, in queste ore il padre 67enne John e la madre 49enne Cheri, distrutti dal dolore, sono partiti per il paese iberico.
Il "Daily Mirror" ha rincarato la dose, affermando che questa è la terza morte di un britannico in Spagna avvenuta durante il 2018 che ha riguardato una caduta da un balcone, menzionando le tragiche storie di Natalie Cormack, una barlady scozzese di 19 anni caduta da 7 piani anche lei a Magaluf dopo essersi resa conto di non avere le chiavi del suo appartamento e aver provato ad accedervi e Tom Hughes, un ventenne gallese morto in circostanze simili e nello stesso isolato della ragazza, tanto che i giornali del Regno Unito hanno cominciato a fare riferimento alla "walkway of death".
Si tratta di storie molto strane che richiederebbero indagini più approfondite e che fanno sovvenire una casistica che riguarda anche noi italiani, pensiamo ad esempio al caso di Irene Lambusta o a quello di Martina Rossi, molto più pertinente.

Articoli correlati

- Udienza di fuoco per la morte di Martina Rossi. Il padre: «Sconcertante il quadro dipinto dalla difesa» (22/11/17)
- Caso Martina Rossi: rinviati a giudizio Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi (29/11/17)
- Processo Martina Rossi: sentito come testimone il ragazzo del flirt. È scontro totale fra accusa e difesa (19/6/18)
- "Chi l'ha visto?", recap del 14/2/18: Jessica Faoro, Martina Rossi e lo strano caso di Susy Paci (15/2/18)
- La morte di Irene Lambusta: una tragica fatalità oppure...? (22/6/18)

Ciao! se sei arrivato/a fino a questo punto della pagina significa che l'articolo è stato di tuo gradimento. Devi sapere che "Diritto e Cronaca", anche se utilizza banner, non vive di pubblicità ed è completamente auto-finanziato. L'unico modo che abbiamo di proseguire nel nostro lavoro è chiedere delle donazioni. Siamo grati a chiunque possa darci un aiuto, anche minimo.

Sei un libero professionista o fai parte di un'azienda e vorresti pubblicare contenuti sponsorizzati? Sei un appassionato e vorresti leggere un articolo su un argomento che ti sta a cuore? Organizzi seminari inerenti al diritto e alla criminologia e cerchi qualcuno in grado di valorizzarli? Contattaci cliccando qui o scrivici all'indirizzo info@dirittoecronaca.it e scopri come fare.

Autore: Davide Ronca

Dottore in giurisprudenza con un master in scienze forensi e uno in scienze criminologiche. Giornalista dal 2007, è da sempre attivissimo sul web per portare un'informazione di qualità.